Pratiche per rottamazione autoveicoli

Devi rottamare un veicolo oppure cerchi un ricambio usato?

Inserisci la tua richiesta utilizzando la scheda che visualizzi su questa pagina per ricevere un preventivo di spesa dalle imprese di autodemolizioni della tua zona.


Descrizione Pratiche per rottamazione autoveicoli

Le pratiche per rottamazione autoveicoli sono indispensabili per poter procedere con questo servizio, e solitamente vengono effettuate direttamente dal centro raccolta o dal concessionario a cui ti sei rivolto per la demolizione del veicolo in questione.

Se, dunque, devi demolire il tuo vecchio veicolo inservibile e sei alla ricerca di un centro raccolta che si occupi anche del disbrigo di tutte le pratiche per rottamazione autoveicoli digita la tua regione di residenza sul portale Imprendo.org e in qualche secondo potrai avere tutte le informazioni di cui necessiti.

Sarà infatti il centro raccolta a fornirti il certificato di rottamazione dopo la consegna del veicolo. Tale certificato, per essere valido, deve contenere: nome e cognome del proprietario/detentore del veicolo; l’indirizzo del proprietario /detentore; il numero di registrazione/identificazione con la relativa firma del titolare del titolare dell’impresa che si è occupata del rilascio del suddetto certificato; l’indicazione dell’autorità competente che ha rilasciato l’autorizzazione all’impresa che si occuperà della demolizione/rottamazione del veicolo; la data e l’ora di rilascio del certificato e la data e l’ora di presa in carico del mezzo; l’impregno a procedere con la cancellazione del veicolo stesso dal Pubblico registro automobilistico (PRA); gli estremi di identificazione del veicolo, tra i quali sono compresi classe, marca, modello, targa e numero del telaio; i dati personali e la firma della persona che si è occupata della consegna del veicolo, se questa persona dovesse essere diversa dal proprietario del veicolo bisogna che siano indicati anche i suoi dati.

Il certificato di rottamazione solleva il proprietario del veicolo da qualsiasi responsabilità civile, penale e amministrativa riguardo lo stesso. Al momento della consegna del veicolo, cessano anche tutti gli obblighi di pagamento del bollo auto a carico dell’intestatario del veicolo stesso.
E’ bene conservare sempre il certificato di rottamazione, soprattutto in caso di futuri obblighi fiscali.
 

Trova il professionista per Pratiche per rottamazione autoveicoli nella tua zona